Francesco Margherita – Manuale di SEO Gardening – Recensione interattiva

Condividi su:

La SEO semantica è l’approccio didattico e teorico del consulente SEO, Francesco Margherita. Il suo primo libro, Manuale di SEO Gardening, dona alla materia una visione differente nello studio e nella ricerca.

L’approccio semantico differisce di molto da quello più tecnico riscontrabile in libri come “Seo Power” di Giorgio Taverniti o da quello più rivolto all’aspetto non solo tecnico ma promozionale di Marco Maltraversi nel suo “SEO e SEM. Guida avanzata al web marketing“. Concetti come il Topic N, il campo semantico di rilevanza o la logica LDA sono affrontati con estremo dettaglio ma utilizzando un linguaggio accessibile anche a chi non ha mai studiato sociologia o comunicazione.
Ho provato la versione digitale del libro, scaricabile da Amazon in formato Kindle. Già dalla copertina, ci si aspetta di leggere un libro sulla SEO un bel pò differente dagli altri. Il disegno della pianta ci svela fin da subito alcuni termini (tassonomie, struttura e semantica) che l’autore spiegherà all’interno del libro. Subito dopo le pagine indicanti i dati editoriali, possiamo leggere quali contributori, come nella tradizione dei libri della Flaccovio Editore, hanno donato valore aggiuntivo al libro di Francesco Margherita. Tra gli altri nomi, posso citare esperti e docenti SEO come Benedetto Motisi, Davide Pozzi e Jacopo Matteuzzi o copywriters ed esperti di marketing come Riccardo Esposito, Riccardo Scandellari e Salvatore Russo. Proprio da questi nomi si denota l’approccio multidisciplinare che l’autore dà alla materia.Sfogliando il libro di Francesco Margherita

Tra tutti i SEO presenti in Italia, Francesco è uno dei pochi a riuscire a coniugare le tecniche SEO con i principi della comunicazione, del copywriting e della promozione marketing.

Il linguaggio amichevole utilizzato in tutto il libro, rende gli aspetti più difficili della sua teoria, molto semplici da applicare. In molti paragrafi sarà l’autore stesso a spronarci a chiudere il libro e ad agire.

Il primo capitolo non ci fionda subito sugli aspetti più tecnici della materia ma l’autore ed  alcuni contributori come Dario Ciracì e Cinzia di Martino ci aggiornano sulla diffusione della SEO in Italia, sul migliore approccio nell’affrontare la disciplina e su come avviare un’attività di consulenti SEO e quali mezzi utilizzare per guadagnare dal proprio lavoro.

Il secondo capitolo è incentrato su come creare campagne SEO di brand, local o Prospect Generation.

Il terzo capitolo è molto importante perché include gli aspetti tecnici e teorici base riguardanti l’ottimizzazione di un sito web per i motori di ricerca. Passeremo dall’analisi tecnica della struttura interna di un sito web analizzandone il file robot.txt, i meta-robots, la sitemap o la struttura delle URL per passare alle parole chiave nei concetti di pertinenza, rilevanza e concorrenza e di chiavi secondarie, correlate, di brand e local. Il copywriting vedrà lo studio dell’ottimizzazione on-page tramite il tag title, i diversi Hx, l’ottimizzazione delle immagini e delle proprietà ad esse associate. Inerenti la semantica, verranno analizzate tutte le caratteristiche delle tassonomie e dei contenuti aggregati. Continuando nell’analisi tecnica, l’esperto Seo ci spiegherà cosa siano i deep e surface link, i codici di status, la Google Search Console ed Analytics.

Il quarto capitolo rappresenta il pilastro teorico dell’approccio di Francesco Margherita alla materia e sarà incentrato sulla SEO semantica ed i concetti di Topic N,  dati aggregati, campo semantico, LDA (Allocazione latente di Dirichlet), Keyword density e significazione.

Prende spunto dal come rendere popolare  un sito web nei motori di ricerca, il quinto capitolo. Link building, authority, ranking, penalizzazioni, co-occorrenze, menzioni co-citation sono i concetti che verranno spiegati dall’autore.

Il sesto capitolo anticipa le conclusioni. Francesco Margherita analizza diverse tipologie di siti, dall’ecommerce, al turistico, al blog di cucina o personale, al multilingua dando diversi suggerimenti su come ottimizzarli.

Chiude il libro, il settimo capitolo dove l’autore si pone e ci pone diverse domande che potremo rispondere solo agendo in ambito SEO e confrontandoci costantemente.

Aggiornamenti sugli argomenti trattati nel libro e sui diversi dibattiti che lo studio della materia pone è possibile trovarli nel sito web ufficiale dell’autore e sul gruppo Fatti di SEO da lui creato su Facebook. Un abstract del testo è possibile scaricarlo dal sito dell’editore.

Concludo la recensione con un’immagine interattiva. Nella foto che mi ritrae con Francesco Margherita, cliccando sui tag grafici accederete ai diversi social media e siti web in cui è presente l’autore.

 

Dati tecnici

Autore: Francesco Margherita
Titolo: Manuale di SEO Gardening
Pagine: 272 pagine
Formato: 16,7×22
Editore: Dario Flaccovio Editore
Prima Edizione gennaio 2015
Ristampa: Prima, giugno 2015
ISBN 9788857904085
Prezzo: 25 euro formato cartaceo. 16,99 formato ebook Kindle

Se vuoi, puoi acquistare il libro di Francesco Margherita su Amazon

Roberto Santoli

Web Content Specialist e consulente SEO freelance.  Pianifico e realizzo campagne di Content Marketing e SEO per i miei clienti ed il mio network.