Come lavora un Content Specialist: Social plugins per browser

Condividi su:

Come Web Content Specialist mi occupo anche di pianificare strategie e tattiche di Content Marketing in cui sono contemplate campagne di Social Media Marketing.

Oltre ad utilizzare i pannelli di analisi statistica dei social o software gratuiti ed a pagamento, che in un futuro articolo vi mostrerò, utilizzo dei plugin gratuiti per browser che mi consentono di avere un primo sguardo sulla situazione attuale di una determinata pagina di un sito e della quantità di engagement che ha prodotto.

 

 

Vi mostro in questo articolo alcuni plugin che utilizzo nei miei lavori.

Tutti i plugin analizzati sono estensioni di Chrome, liberamente scaricabili dal Chrome Web Store.

Iniziamo subito.

Buzzsumo

Una volta installato dal Chrome Web Store, ci apparirà un’icona di colore blu  che richiama ad un radar, molto simile a quella dei feed rss, che cliccata farà al scansione delle condivisioni, like, tweet e quant’altro riguardante i social media di una determinata pagina o sito web che stiamo analizzando.

 

Il pop-up che appare quando si attiva l'estensione in Chrome 
Il pop-up che appare quando si attiva l’estensione in Chrome

 

Possiamo analizzare il numero di like, condivisioni e commenti su Facebook, di Pins di Pinterest, di condivisioni in Linkedin e di like/+1 in Google+. Registrando un account a pagamento sul sito di Buzzsumo avremmo anche altri dati come quelli riguardanti Twitter e delle statistiche avanzate; gli abbonamenti partono dai 99 dollari al mese in su.

 

Social Analytics

Al pari di Buzzusmo, Social Analytics ci consente di avere una panoramica sulla presenza nei social del sito o delle apgine che stiamo analizzando e di aggiornare i dati in tempo reale. Questo plugin aggiunge anche i dati presenti in Stumbleupon e bit.ly per ogni click sugli shorten url o sul servizio di monitoraggio dei contenuti presenti in rete.

 

Social Analytics per Chrome
Social Analytics per Chrome

 

Tra i servizi disattivati nel plugin vi sono Twitter e Delicious. Per Twitter però vi è la possibilità di usare il Twitter search facendo il login nel proprio account.

 

 

VidIQ

Non solo statistiche per questa estensione per Chrome che ci consente di avere un pannello di controllo completo in Youtube. Riceveremo statistiche complete di tutti i video presenti sulla piattaforma e non solo su quelli da noi caricati. Grazie al sistema di analisi dei tag , delle descrizioni e di tutte le sezioni che compongono un video riusciremo ad ottimizzare perfettamente i nostri upload  e posizionarci più facilmente nei motori di ricerca.

Vi mostro un mio video tutorial girato lo scorso novembre all’interno di una diretta streaming tenuta sulla Pagina Facebook di Strumenti per comunicare:


E voi quali plugin usate? Ricevete dei benefici nell’usarli? Potete rispondere con un commento all’articolo. Grazie

 

Roberto Santoli

Web Content Specialist e consulente SEO freelance.  Pianifico e realizzo campagne di Content Marketing e SEO per i miei clienti ed il mio network.

Iscriviti alla nostra Newsletter
 
Subito per te un ebook 

Iscriviti alla nostra Newsletter

 

Subito per te un ebook 

Ricevi risorse esclusive nella tua casella di posta (no spam, max 1 news/sett.)

Grazie per esserti iscritto/a alla newsletter. A breve riceverai l'ebook ed altre offerte esclusive.