WordPress Press This. Aggiungiamo contenuti da qualsiasi sito online

Condividi su:

Oltre a scrivere articoli e Pagine in WordPress, possiamo ritagliare qualsiasi contenuto presente sul web e creare da esso degli articoli che verranno automaticamente pubblicati nel nostro sito. Possiamo far questo utilizzando il bookmarklet, Press This, disponibile su tutte le versioni di WordPress.

Un bookmarklet è un piccolo pulsante che si può aggiungere alla barra dei preferiti del proprio browser. Il pulsante richiama un codice javascript che fa apparire un pop-up sulla pagina da catturare e questa verrà o pubblicata immediatamente sul proprio sito o verrà, provvisoriamente, messa in Bozza per poi essere modificata e pubblicata.

Per installare il bookmarklet nel proprio browser, dalla dashboard di WordPress, cliccate su Strumenti e poi su Strumenti disponibili. Nella pagina successiva non dovete far altro che premere col tasto sinistro del mouse, tenere premuto e trascinare il pulsante Press This sulla barra dei preferiti del vostro browser. In Chrome, quando vorrete aggiungere una nuova voce ai preferiti, vi apparirà una barretta nera verticale indicandovi la posizione dove apparirà il pulsante. Nelle ultime versioni di WordPress vi sono tre possibilità per aggiungere un pulsante Press This nel proprio browser, o si preme e trascina il pulsante oppure si clicca sull’icona a forma di cartellina e si copia l’intero codice che apparirà come una url che verrà copiata quando si aggiungerà manualmente un nuovo link alla barra dei preferiti del proprio browser; terza modalità riguarda i browser mobile, si potrà premere su Apri Press this e da lì aggiungere i contenuti di una pagina web.

 

3 modalità di installazione del bookmarklet Press This per WordPress
3 modalità di installazione del bookmarklet Press This per WordPress

 

Quando vorrete aggiungere il contenuto di una pagina web ad un articolo del vostro sito, cliccate sul bookmarklet Press This e vi apparirà un pop-up come quello sottostante.

Dal pop-up potrete scegliere in che formato apparirà l’articolo da creare, in quale categoria deve essere archiviato e quali tag utilizzare. Nel box dei contenuti possiamo formattare il testo, creare una citazione ed aggiungere dei link. Infine possiamo lasciare l’articolo in bozza, averne un’anteprima, aprirlo con l’editor di WordPress oppure pubblicare definitivamente l’articolo.

 

Un esempio di cattura con Press This di un video di Youtube
Un esempio di cattura con Press This di un video di Youtube

Press This è molto utile per organizzare i contenuti presenti nel proprio sito. Io lo utilizzo per catturare le pagine che mi interessano, metto gli articoli in bozza, ne ricavo i contenuti che mi interessano e con essi creo nuovi articoli sui miei siti.

 

Roberto Santoli

Web Content Specialist e consulente SEO freelance.  Pianifico e realizzo campagne di Content Marketing e SEO per i miei clienti ed il mio network.