Google Story Builder. Narrazioni semplici ed interattive

Condividi su:

Google Story Builder consente di creare dei dialoghi e delle storie interattive, sotto forma di video, dove più partecipanti possono aggiungere pezzi di testo o modificare quello già immesso da un altro partecipante. La storia può essere arricchita da un sottofondo musicale e condivisa tramite Google+ o un link a sé stante.

Realizzare un dialogo interattivo con Google Story Builder

Dalla home page del sito, clicchiamo sul GET STARTED.

L'home page di Google Story Builder
L’home page di Google Story Builder

Verremo indirizzati in una pagina dove possiamo iniziare a determinare quanti personaggi appariranno nella nostra storia (Add Characters).

L'editor dei personaggi di Google Story Builder
L’editor dei personaggi di Google Story Builder

I personaggi appariranno nella narrazione sotto forma di bandierine. Si potranno aggiungere fino a 10 personaggi e per ognuno di essi si potrà, oltre a scegliere un nome, anche determinare un colore da una palette di 10 disponibili (cliccate sul colore a destra del nome). Una volta terminata, la creazione dei personaggi, possiamo o continuare ad editare la nostra storia cliccando su Write a Story oppure, se non ci piacciono i personaggi creati, cancellarli tutti e ricominciare da capo (Start over).

Google Story Builder. Personalizzazione del racconto.
Google Story Builder. Personalizzazione del racconto.

Continuando nella creazione della nostra storia, possiamo personalizzare i dialoghi di ogni personaggio. Non abbiamo limiti nella quantità di parole da utilizzare. Quando avremmo finito di scrivere, possiamo scegliere un titolo per il documento (Title Google Document) ed aggiungere una musica di sottofondo (Add music).

Aggiungiamo un sottofondo musicale alla nostra storia
Aggiungiamo un sottofondo musicale alla nostra storia

L’applicazione web ci dà la possibilità di scegliere fra diversi stili musicali che accompagneranno la nostra narrazione. Una volta selezionata la musica che più preferiamo, clicchiamo su Finish up per passare allo step successivo.

Condividiamo la nostra storia
Condividiamo la nostra storia

Per concludere la creazione della storia, dobbiamo scrivere un titolo ed un sottotitolo e cliccare su Get share link. In questo modo possiamo condividere il nostro progetto su Google+ od ottenere un link da utilizzare ovunque vorremo.

Ed, infine, ecco il link della narrazione realizzata:

https://goo.gl/8uyLJF

Per approfondimenti: Corso in Comunicazione interattiva: Strumenti per la Content Curation

 

Dati tecnici e di utilizzo

Roberto Santoli

Web Content Specialist e consulente SEO freelance.  Pianifico e realizzo campagne di Content Marketing e SEO per i miei clienti ed il mio network.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Subito per te un ebook

Iscriviti alla nostra Newsletter

Subito per te un ebook

Ricevi risorse esclusive nella tua casella di posta (no spam, max 1 news/sett.)

Grazie per esserti iscritto/a alla newsletter. A breve riceverai l'ebook ed altre offerte esclusive.